Lavoisier Lavoisier Lavoisier Lavoisier

Résumé

Quella che si propone è una lettura ex novo dell’avventura editoriale romana degli anni 1539-1555, condotta sulla base di nuovi documenti d’archivio e di biblioteca, rinvenuti in Italia (Firenze, Roma, Milano, Parma e Venezia) e all’estero (Città del Vaticano, Londra e Parigi), e sottoposti ad una analisi, che prima ancora che storiografica, è stata filologica, paleografica e archivistica. Ne emerge il profilo di colui che fu l’ideatore e il promotore dell’intero progetto, che nacque e morì con lui: Marcello Cervini, attorno al quale riaffiorano i profili dei collaboratori scientifici e tecnici, e dei tipografi, come anche di coloro cui egli guardò come ai suoi precursori, sia a Verona che a Roma. Stilato il catalogo ragionato di tutte le edizioni cerviniane (suddivise tra realizzate, postume, mancate e patrocinate), conclude lo studio la ricostruzione dell’edizione a stampa di due opere di Teodoreto di Cirro, apparsa a Roma nel 1547 al termine di un iter particolarmente difficile e complesso.

Caractéristiques

Editeur : Librairie Droz

Auteur(s) : Giacomo Cardinali

Collection : Cahiers d'Humanisme et Renaissance

Publication : 29 avril 2022

Edition : 1ère édition

Intérieur : Noir & blanc

Support(s) : Text (eye-readable) [ePub + Mobipocket + WEB]

Contenu(s) : ePub, Mobipocket, WEB

Protection(s) : Marquage social (ePub), Marquage social (Mobipocket), DRM (WEB)

Taille(s) : 25 Mo (ePub), 58 Mo (Mobipocket), 1 octet (WEB)

Langue(s) : Italien

Code(s) CLIL : 3387, 3146

EAN13 Text (eye-readable) [ePub + Mobipocket + WEB] : 9789782600363

EAN13 (papier) : 9782600063524

Ouvrages du même auteur

Ouvrages dans la même collection